Pasqua a Roma 2016: gli eventi da non perdere

 

 

 

roma-pasqua-2016

Roma è una città che non smette mai di stupire: è possibile farvi ritorno e scoprire, ogni volta qualcosa di nuovo. La Città Eterna regala ai suoi visitatori le intense emozioni che solo una capitale così ricca di storia e di cultura può trasmettere. Anche la trascorrere la Pasqua 2016 a Roma è un’opportunità decisamente interessante, soprattutto per le persone che amano vivere la sua ricchezza artistica storica.
La Pasqua 2016 vede Roma come scenario di numerosi eventi ed attività, che accontentano i gusti di tutti. Vogliamo suggerirti dei piccoli itinerari che ti porteranno a visitare le mostre d’arte più significative organizzate nel periodo pasquale ed alcuni dei monumenti e bellezze architettoniche della città.
Non ti resta che leggere l’articolo e scegliere quali sono gli eventi di Pasqua a Roma che fanno per te! Fatti avvolgere dall’atmosfera vivace della Capitale! Scopri come rendere questa festività l’occasione perfetta per una vacanza a Roma!

Da Botero alla Fontana di Trevi

Fonte relaisfontanaditrevi.com

Fonte relaisfontanaditrevi.com

Se ti stai chiedendo cosa fare a Pasqua 2016 a Roma, ti consigliamo di fare tappa al Palazzo delle Esposizioni. Qui è esposta l’importante opera religiosa di Fernando Botero, il ciclo Via Crucis, la Passione di Cristo. Botero, le cui rappresentazioni sono solitamente un omaggio al mondo dei sensi e al piacere, si è cimentato un tema classico della pittura, senza perdere, però, le caratteristiche che l’hanno reso famoso. Dal Palazzo delle Esposizioni, si può raggiungere in poco tempo il Palazzo del Quirinale e, da lì in poi, arrivare presso la splendida Fontana di Trevi, di cui abbiamo già parlato in una piccola guida per una vacanza a Roma di 4 giorni.

Suggestioni parigine all’Ara Pacis

Direttamente da Budapest, sono arrivate le opere di Henri de Toulouse-Lautrec. Questa mostra è esposta presso il Museo dell’Ara Pacis. Quale migliore occasione per visitare Roma e, allo stesso tempo, trovarsi avvolti nell’atmosfera delle notti parigine, del caratteristico quartiere di Montmartre? L’opera dell’artista francese, infatti, vede come protagoniste le persone, colte nel loro vivere quotidiano e nei momenti di divertimento, in una dinamica ed affascinante Parigi.

Una volta arrivati per l’esposizione e terminata la visita, vale la pena visitare l’Ara Pacis, l’altare innalzato da Augusto. Dopo la visita, infatti, ci si può dirigere verso la bellissima Piazza di Spagna e poi proseguire verso Piazza del Popolo. Una volta nella piazza della due chiese sorelle, Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Montesanto, puoi concederti una passeggiata al Parco del Pincio, da cui si può ammirare un bellissimo panorama della capitale.

Una visita al Chiostro del Bramante

Chiostro-del-bramante-pasqua-a-roma

Da non perdere a Roma la nuova mostra dei Macchiaioli. Questa esposizione è adatta agli spiriti più romantici e sensibili a quella forma d’arte che trasmette un forte senso di soavità e delicatezza. La mostra ha luogo nel Chiostro del Bramante, che ospita spesso importanti eventi di Roma. La mostra consente di contemplare opere, mai esposte in precedenza, degli esponenti della corrente dei Macchiaioli. Anche il chiostro merita una visita; il complesso architettonico rinascimentale ospita, tra le altre cose, una famosa opera di Raffaello: le Sibille.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Contact & booking
Regala un'esperienza