Cosa non perdere ad Ischia: i giardini La Mortella

 

 

 

La-Mortella-Ischia

Sull’isola di Ischia si trova uno dei giardini privati più belli d’Europa: i Giardini La Mortella. Un piccolo angolo di paradiso in cui sembra Ischia voglia collezionare tutti i fiori più belli del mondo.

Visitando Ischia non ci si può negare una visita ai giardini La Mortella insieme agli altri luoghi imperdibili dell’isola verde. Il piccolo paradiso si trova sul promontorio di Zaro e viene costruito nel 1958 da Lady Susana Walton, moglie del compositore britannico Sir William Walton che scelse Ischia come sua residenza dopo la fine della seconda guerra mondiale. Questi giardini sono sicuramente uno degli spettacoli più belli che Ischia ha da offrire a chi ama la natura e le atmosfere fiabesche.

Nel 1958 Lady Walton incaricò il famoso architetto Russel Page di progettare i giardini integrandoli nelle formazioni rocciose della proprietà. I giardini sono suddivisi in due aree principali: La valle nella parte bassa esposta completamente al clima dell’isola e il giardino superiore La collina, che presenta terrazzamenti e muri che lo isolano dal clima di Ischia. Entrambe le aree custodiscono piante molto rare ed esotiche che difficilmente si trovano al di fuori dei luoghi d’origine. L’aria mite ed accogliente dell’isola e la bellezza straordinaria dei giardini hanno fatto in modo che questi divenissero particolarmente apprezzati dagli amanti delle piante. Basti pensare che a Lady Walton è stata dedicata una rara specie di orchidea ibrida, la Miltassia Lady Susana Walton.

Ci si sentirà un po’ come Alice nel paese delle meraviglie passeggiando tra i viali, corsi d’acqua artificiali e stupende fontane, oltre a custodire molte specie di piante acquatiche contribuiscono a creare un’atmosfera fiabesca.

Arrivando nel punto più alto de la collina si gode dello stupendo panorama sulla baia di Forio. Se si amano i fiori e le piante esotiche le tre serre tropicalivanno assolutamente visitate: la Victoria House, il Tempio del Sole e la Serra delle Orchidee. Anche la la sala Thai è davvero un posto unico con la sua atmosfera orientale, circondata da fiori di loto, bambù ed aceri giapponesi è un posto che ogni amante dell’oriente dovrebbe gustarsi.

I giardini la Mortella sono il luogo adatto a chi da solo o con le persone che più ama vuole immergersi in un’atmosfera magica lontano dal tran tran urbano.

Fonte Immagini: www.ischia.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Contact & booking
Regala un'esperienza